STORIA

 

Associazione “FIGLI DELLA DIVINA PASSIONE”
                I “Figli della Divina Passione” sono un’Associazione privata e laicale di fedeli così denominata perché intende “essere il prolungamento del Calvario di Gesù sulla terra, la continuità della Sua Passione”. Passione intesa come passione di salvezza, di amore, di unità e di comunione fraterna  perché, pensando a  Gesù, “senza Passione non c’è salvezza”.     L’Associazione non ha scopo di lucro, vuole esclusivamente porsi nelle mani di Chi è superiore a noi tutti, per realizzare il progetto della conversione delle anime. E’ un’Associazione giovane che, grazie ad un’esperienza spirituale guidata da Don Luigi Maria Marone del Clero di Vallo della Lucania e Parroco della Chiesa di Sant’Antonio di Padova in Omignano scalo (SA), si è costituita per la continuità della Chiesa e per dare un senso alla vita e alla vita Sacramentale. Attualmente è stato elaborato uno Statuto dell’Associazione che sarà  presentato all’Autorità ecclesiastica per l’approvazione.     Inizialmente hanno aderito una quindicina di persone, ma nel tempo le richieste di adesione sono aumentate considerevolmente. A questo gruppo possono aderire tutti i fedeli della Chiesa Cattolica che intendono vivere concretamente l’Obbedienza alla Chiesa e ai Suoi Pastori, l’Amore fraterno, la Carità e l’Umiltà. Ogni “Figlio della Divina Passione” è un soggetto attivo all’interno dell’Associazione e vive l’esperienza quotidiana della preghiera, e con preghiere identiche per ogni aderente.   Ha sede presso la Parrocchia di Omignano scalo e vive di un apostolato di preghiera itinerante presso diverse Parrocchie di cui Avellino “Chiesa di San Ciro” 1° Giovedì del mese, Leporano (Capua) 3° del mese, Cava de’ Tirreni “Santuario dell’Avvocatella” 4° del mese, sono punti fissi dei nostri incontri mensili ma ovunque l’Associazione venga chiamata a rendere testimonianza si rende disponibile di portare il suo aiuto spirituale e umano.  Ogni Giovedì “i Figli della Divina Passione” si riuniscono in “Cenacoli Eucaristici” con l’intento di accendere piccoli “focolai” di adoratori del Tabernacolo. Siamo convinti che ogni incontro si conclude nella certezza che “Gesù è con noi e ci ama” ed essere così delle lampade di preghiera, di benedizione e di offerta.  Gl’incontri si svolgono in maniera semplice divisi in quattro momenti. 1° momento: esposizione del SS.mo Sacramento, preghiera d’intercessione, recita del Santo Rosario meditato (ogni mistero è intercalato da canti accompagnati da vari strumenti musicali) ed infine seguono le Litanie al Santissimo Sacramento; 2° momento: durante la preparazione dell’Altare si recitano le Litanie Lauretane o Bibliche…,    3° momento: Celebrazione Eucaristica con Omelia (catechesi e riflessione sulle letture del giorno), Comunione Eucaristica e Colletta dopo la Comunione;  4° momento: riesposizione del SS.mo Sacramento, con momenti di lode, d’intercessione, di preghiera personale e silenziosa… e mentre si eseguono canti di adorazione, Gesù Sacramentato passa in mezzo ai presenti ed infine a conclusione dell’incontro il Sacerdote benedice i presenti con il SS.mo Sacramento. (cfr. Benedizione Eucaristica).                                                   Si conclude con la Consacrazione di se stessi alla Madonna, o della Parrocchia, o delle Famiglie… a secondo del momento scelto con i responsabili del Cenacolo. La preghiera è molto intensa ed è vissuta con molta attenzione e partecipazione. 


FINALITA’
            Gli scopi dell’Associazione sono molteplici infatti i “Figli della Divina Passione” sono annunciatori della Sua divina Volontà, sono la continuità della Sua presenza fra di noi per ricucire le ferite provocate nella Chiesa dal nemico, Satana. Gesù chiede ad ogni suo membro fedeltà ogni giorno, in ogni istante della nostra vita. C’indica attraverso la voce del Papa e del Vescovo, la strada da seguire e ci esorta a donarGli le nostre lacrime, i nostri dolori, a liberare tutto l’amore che purtroppo teniamo chiuso dentro di noi, perché l’amore è nutrimento, “Gesù è Amore!”. Con la nostra preghiera speriamo di testimoniare a vedere e a cercare il grande Amore che Gesù ha per noi e che vive in noi. I “Figli della Divina Passione”, vogliono ravvivare il Sacrificio sulla Croce di Gesù, affinchè le anime possano rifugiarsi nel Suo Cuore e operare nell’amore, nella misericordia e nel perdono. 

 

Ultimo Video Inserito

Cenacolo eucaristico

Ultima Foto Inserita



Ultimo Cenacolo Inserito

CALENDARIO CENACOLO OTTOBRE 2014



Materiale per la pastorale e la catechesi