Webcam Live





Diocesi di Vallo della Lucania

     Il Parroco    
   Don Luigi Maria Marone

Ultimo Video Inserito

NOTTE di NATALE 2012

Ultima Foto Inserita



Ultimo Programma Inserito

PROGRAMMA PARROCCHIALE SETTIMANALE



Materiale per la pastorale e la catechesi



 
 

A coloro che vogliono conoscermi, ecco il mio Curriculum Vitae:

 

il mio nome di Battesimo è Luigi, il cognome è Marone. Sono nato a Perugia il 23 Gennaio 1955. Era di Domenica e nevicava abbondantemente.
I miei genitori, nativi di Napoli, dopo.il loro matrimonio, celebrato nel 1951, per motivi di lavoro si erano trasferiti a Perugia.

Mio padre Vincenzo era impiegato nella Polizia Stradale presso la Questura di Perugia e mia madre Giuseppina Canale era dipendente del Banco di Napoli, sempre a Perugia. Insieme a mio fratello Raffaele e mia sorella Brigida abbiamo frequentato la prima infanzia nel cuore dell’Umbria, di cui portiamo un bel ricordo, ma poi, sempre per motivi di lavoro e dopo il trasferimento di mia madre a Salerno presso la sede del Banco di Napoli, anche mio padre fece domanda di trasferimento a Salerno e dal 1961 abbiamo abitato in questa città.

Ho frequentato la Parrocchia di “San Domenico” e le Scuole primarie presso l’Istituto “Santa Teresa del Bambino Gesù” gestito dalle Suore dei “Sacri Cuori” , con ricordi bellissimi.
Nel 1974 sono entrato nel Vocazionario della Pia Società San Paolo e, dopo aver conseguito il diploma Magistrale nel 1975 a Velletri (Roma), sono entrato in Noviziato a Modena e dopo aver terminato l’anno di preparazione ho emesso i voti religiosi. Con la vestizione dell’abito ho aggiunto al mio nome di Battesimo quello della Madonna: “Luigi Maria”.

Nello studentato di Roma (clicca per vedere le foto) e all’ombra del Santuario “Regina Apostolorum” ho frequentato gli studi Filosofici e Teologici conseguendo il Baccelleriato presso il “Seraphicum” dèi Padri Francescani Conventuali nel 1981. Ho ricevuto il Diaconato nel 1982 e l’Ordinazione Sacerdotale l’11 Settembre 1983 dal Vescovo Mons. Severino Poletto poi Card. di Torino. Nell’Ottobre dello stesso anno ho conseguito la Licenza in Sacra Teologia con specializzazione in Mariologia presso la Facoltà Teologica del “Marianum”. Dopo varie esperienze di Parrocchia a Roma il 7 Dicembre 1987 sono approdato presso la Diocesi di Vallo della Lucania e nel 1989 dopo la morte di mio padre Vincenzo ho chiesto di essere incardinato e sono felicissimo di prestare il mio umile servizio in questa bellissima Diocesi come operaio nella vigna del Signore.

In questi anni di lavoro intensissimi, pur nella consapevolezza dei miei limiti e fragilità umane, condivisi tra gioie e sofferenze, incomprensioni e giudizi, ho sempre cercato in quel dono dello Spirito Santo, ricevuto nella Sacra Ordinazione, d’infondere, dovunque chiamato a ricoprire un servizio pastorale o un incarico di Curia, una testimonianza di educazione civile e religiosa, di fede e fedeltà al Vangelo e alla Chiesa, attraverso l’amore sincero e disinteressato verso i Superiori che ho conosciuto, vivendo in quell’obbedienza che richiede un reciproco rispetto ma che purtroppo non è stato sempre espresso attraverso “calore e amore”. Ripercorrendo gli anni trascorsi mi ritrovo a ringraziare la Vergine SS.ma, Regina della Pace e degli Apostoli,
per le Parrocchie che ho servito:
Borgo San Cesareo e Ponte Barizzo 1987-1992;
Agropoli “Sacro Cuore” 1992-1995;
Novi Velia “Santa Maria dei Longobardi” 1995- 2007;
San Biase, Angellara e Cannalonga per vari mesi ed infine

Omignano scalo “Sant’Antonio di Padova” dal 2007

ad oggi con un breve periodo a “Santa Lucia” e a Salento “Santa Barbara”.